Due milioni di baci – Alessandro Milan

Il 24 settembre 2018, su questo blog, era uscita la recensione del primo romanzo di Alessandro Milan “Mi vivi dentro”, e l’avevo descritto come:

Un libro che alterna lacrime a grandi sorrisi perché la coppia Alessandro e Francesca è bizzarra, una di quelle storie d’amore dove nessuno dei due è perfetto. Con le proprie imperfezioni si completano a vicenda e trasformano la debolezza in forza e ai loro due figli, Angelica e Mattia, insegnano proprio questo.

Articolo del 24 settembre 2018

Oggi invece, con circa due anni di distanza, vi parlo del suo secondo romanzo dal titolo dolce e delicato, un piccolo gesto con un immenso significato.
Due milioni di baci è il seguito dell’esordio di Alessandro Milan e anche questo si presenta con una trama emozionante che tocca le corde del cuore di ogni lettore.


Il tema principale di questo romanzo è l’amore, l’amore della vita, l’amore tra due partner, l’amore verso la famiglia, l’amore trasmesso attraverso il bacio.
In questo libro ho ritrovato molte connessioni con gli argomenti che sto studiando all’Università, per l’esame di Psicologia della Comunicazione. Ecco perché ho voluto approfondire, questo articolo, anche con il manuale che sto studiando.

Il bacio svolge un’importante funzione, è un rituale ed è una pratica che affonda le sue radici nel mondo antico.
Ormai è attuato dal 90% delle culture umane.
È stato osservato che il bacio modifica l’azione di due ormoni, l’ossitocina considerata come l’ormone del legame affettivo e il cortisolo che è quello legato allo stress.
Attraverso questo rituale, diminuisce il cortisolo e aumenta l’ossitocina causando così una situazione di benessere e di eccitazione.
[L. Anolli, Fondamenti di psicologia della comunicazione. Capitolo 7].

Per Alessandro, autore e protagonista del libro, questa pratica, che implica l’innervazione delle labbra, è ciò che lo lega ai suo figli.
Bacio dopo bacio, viene ripercorsa la vita del protagonista alternando flashback alla vita presente.
Il nodo tematico del romanzo sono i suoi figli. Proprio questa relazione con Angelica e Mattia è ciò che al lettore rimane impresso nel cuore, perché viene raccontata la quotidianità e la semplicità della loro vita caratterizzata, come in tutte le famiglie, da alti e bassi e per risolvere i momenti difficili basta un unico gesto: il bacio.

Il mio voto è:

Classificazione: 4.5 su 5.

Una lettura scorrevole e molto piacevole che mi ha tenuto compagnia la sera, prima di andare da letto.
È un libro che consiglio vivamente a chi sta cercando una storia semplice ma emozionante.

Titolo: Due milioni di baci
Autore: Alessandro Milan
Editore: Dea Planeta
Pagine: 304
Costo: 17.00 eur



Seguimi sui social

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...