Seguimi con gli occhi – Nadia Galliano

Scheda:

Titolo: Seguimi con gli occhi
Autore: Nadia Galliano
Editore: bookabook
Data di uscita: 05/03/2018
Numero di pagine: 262
Prezzo cartaceo: 15.00
Prezzo ebook: 5.99
ISBN: 9788833230375

Recensione:

seguimiIl dolore quali forme può assumere? Emma non lo sapeva.
Lei è una ragazza semplice, una ragazza della “nuova era”, con un canale Youtube e la videocamera sempre accesa, che per un evento spiacevole si troverà a non seguire più le sue passioni.
Suo fratello Nicola, scopre di essere malato di HIV e a seguito di una polmonite morirà.

Tutto è nato da un sentimento che si è trasformato in diagnosi.

Un commento sotto a uno degli ultimi video di Emma recitava “I fratelli delle persone per bene non muoiono di quello.”, parole che per tutto il romanzo vengono citate e la stessa protagonista si interrogherà su di esse.
Con questo romanzo si fa un vero e proprio viaggio dentro il dolore, negli stadi che può assumere, capendo quanto sia complicato accettare una realtà che non si vuole vivere.
Emma, taciturna dopo la morte del fratello, segue un percorso riabilitativo con il suo psicologo,il Dott. Boris, il quale le consiglia la partecipazione ad un gruppo di auto-aiuto la Heart to Haart nel quale riscoprirà sé stessa.
La voce narrante del romanzo è in terza persona e interna alla storia.
Il libro è stato scritto da Nadia Galliano, un medico piemontese che collabora con la sezione ‘salute’ del Corriere della Sera e soprattutto tratta temi riguardo all’HIV.
Seguimi con gli occhi è nato dalla collaborazione con l’associazione Anlaids e pertanto ha lo scopo di sensibilizzare i ragazzi sul tema dell’HIV, cercando di arrivare al cuore di tutti i lettori.
Come afferma l’autrice, questo è un libro che vuole raccontare dell’HIV con gli occhi della normalità ed è da questo obiettivo che ha preso forma il titolo, seppur assumendo diversi significati. Per me il significato è che gli occhi parlano, sono delle finestre che sprigionano tutte le emozioni che un essere umano possa provare: “gli occhi sono lo specchio dell’anima”.
La casa editrice, Bookabook, segue un sistema editoriale diverso rispetto a tutte le altre case editrici. Infatti, i lettori sostengono le uscite dei libri tramite il crowdfunding: dei finanziamenti affinché avvenga la pubblicazione di un libro.

Sinossi:

Emma è giovane, ma da due anni ha messo in stand by la sua vita. Per la precisione dal giorno in cui ha scoperto – troppo tardi – che suo fratello era malato di HIV. Nico si è spento rapidamente e l’ha lasciata sola all’improvviso. Con una rabbia primitiva verso una malattia che l’ha colta di sorpresa, senza darle il tempo di capire, Emma si è allontanata da tutto ciò che le era familiare. Durante un lungo percorso, insieme a Met, Carlo, Teresa, Camilla, Federico, Andrea e Adele, cercherà le risposte alle sue domande, scoprendo una realtà molto più ricca e profonda di quanto credesse.

Considerazioni personali:

Il libro, come detto in precedenza, si pone l’obiettivo di entrare nel cuore dei lettori e ci riesce.
Nadia ci racconta una storia molto delicata riguardante l’HIV, una malattia di cui ancora nel 2018 si muore e i suoi personaggi si aiutano, si supportano per trasformare la malattia in positività.
Molte parti le ho trovate piuttosto lente e ripetitive facendo diventare il libro poco scorrevole alla lettura.
Sicuramente il personaggio che colpisce di più è quello di Emma, così fragile ma anche così inconsciamente forte e coraggiosa.
Verso la fine mi ha affascinato Met, un uomo che ha combattuto contro diverse malattie e ancora in piedi non rinuncia ai suoi sogni.

voto_


Acquista il libro

1280px-amazon_logo_plain.svg


Sostieni il blog e i giveaway

kofi


Seguimi su

insta.png

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...